Officine delle prossimità

officine delle prossimita logo 1000

La questione abitare e il senso di Housing First

Convegno DimOra - Housing First PalermoL’approccio metodologico dell’Housing First e la condivisione di esperienze italiane. Questi due contributi hanno aperto e chiuso il convegno ricco di interventi e momenti di scambio realizzato presso la sala conferenze del Centro Diaconale “La Noce” – Istituto Valdese di Palermo.

La mia presentazione si è inserita in uno scambio tra descrizioni di aspetti specifici dell’esperienza locale e analisi, molto interessanti, su come la domanda e offerta di abitazioni stiano condizionando l’evoluzione della città e la sua propensione all’accoglienza.

Per me è stato importante sottolineare, mettendo in discussione il sottotitolo dell’evento, come la categoria dell’autonomia possa essere fuorviante e non aiutare e cogliere il senso dell’approccio Housing First.

Il progetto DimOra!, nell’ambito del quale è stato realizzato il convegno, descrive molto bene la “visione” di questa nuova prospettiva:

Dimora! vuole trasformare il problema abitativo in opportunità per una comunità più coesa e per un nuovo modello di assistenza.
Quello della marginalità è un mondo estremamente variegato, fatto di sofferenza, di deprivazione e di isolamento. E’ per questo che “senza dimora” non significa solo “assenza di mura domestiche”, ma soprattutto di uno “spazio per il sé”, dunque di “una casa interna”, di uno spazio di riflessione interiore, di uno spazio rassicurante che consenta l’elaborazione psichica della risposta. Il progetto riconosce nell’accoglienza il tempio della cura della persona, lo spazio fisico-temporale di rigenerazione prima di approdare all’abitazione punto di partenza da cui la persona può pensare di ricostruire la propria vita e identità sociale.

Nell’intervista realizzata a margine dell’incontro (visibile su YouTube) ho potuto connettere la sfida dell’Housing First a quella – decisamente più ampia – di una revisione complessiva delle politiche dell’abitare nel nostro paese.

Foto-HF-Palermo-La-Noce

 

Lascia un commento